28 gennaio 2013

Bill Sonisphere 2013 (delusione a metà)


Oggi, Lunedì 28 gennaio 2012, la Live Nation ha diramato quasi tutto il bill che completerà l'unica giornata dell'edizione italiana del Festival Europeo Sonisphere, in tutto sono parteciperanno solo sette band(Iron maiden a parte) di cui ancora una non annunciata,
partiamo dai gruppi meno conosciuti ovvero 

Amphitrium: Voto interesse 3.5/5
band svizzera entrata in attivo dal 1996, il loro genere è  un "cazzosissimo" Death/ Black metal di importazione, piacevoli da ascoltare ma secondo il sottoscritto non molto consigliabili per un festival come questo che quasi certamente rimarranno inosservati 







VOODDOO SIX: Voto interesse 2,5/5





Band Hardrock di importazione inglese, non hanno nemmeno una pagina su wikipedia, da quello che si sa in questa band ha vigilato  Richie Faulkner  attuale chitarrista  dei judas priest,
buona band ma niente di ecclatante.


passando a band più o meno conosciute



GHOST: voto interesse 3,5/5

I Ghost band Heavy metal formatasi in Svezia nel 2008. Nel 2010 pubblicano la loro prima demo di 3 tracce, seguita dal singolo "Elizabeth" e dall'album di debutto "Opus Eponymous". I testi presentano un'impronta esoterica e fortemente satanista, facilmente riconoscibile già dai titoli di alcune canzoni, quali "Deus Culpa", "Satan Prayer" e "Con Clavi Con Dio", ma anche con il modo di vestire molto esoterico (il cantante travestito da anti-papa), si faranno di certo notare,







musicalmente è una band a mio avviso molto valida, il loro genere come detto in precedenza  è un heavy metal con alcune tendenze al doom (parere personale), faranno certamente molta strada.


Mastodon: voto interesse 3/5






sono una band abbastanza conosciuta che fa heavy metal/Post-hardcore, fondata ad Atlanta,Georgia, nel 2000. C'è stato molto dibattito riguardo alla loro classificazione in un genere ben preciso, poiché nelle loro canzoni si possono scorgere elementi sludge metal, in stile Neurosis e Melvins, e influenze hardcore punk, ma anche riff pesanti di chitarra(spesso molto complessi e tecnici), batteria con influenze jazz, lunghi intermezzi strumentali melodici, tutti aspetti, cioè, che rimandano al progressive.

(Band conosciuta purtroppo anche per la loro scarsa qualità in sede live)

 ora passiamo alla band più attesa oltre ovviamente al headliner

Megadeth: Voto interesse 4.5/5

I Megadeth sono un gruppo thrash metal statunitense, formatosi a Los Angeles nel 1983. Sono considerati tra i più influenti e significativi sviluppatori del thrash metal, insieme a Metallica, Slayer ed Anthrax.
Il gruppo è stato fondato da Dave Mustaine (unico componente rimasto della formazione originaria insieme a David Ellefson) e chitarrista solista dei Metallica dal 1981 al 1983, anno in cui fu cacciato per il carattere litigioso e l'abuso di droghe. Nel corso della sua storia i Megadeth cambiarono più volte il proprio stile musicale, passando dal thrash metal degli esordi ad un heavy metal melodico e poi, per un breve periodo, ad un hard rock dai contenuti industrial, ma negli ultimi anni hanno riportato nel proprio sound le vecchie sonorità thrash.
Nel 1990 il gruppo pubblicò quello che per molti viene considerato il migliore, ovvero Rust in Peace, il quale divenne in poco tempo disco di platino raggiungendo anche la posizione numero 23 nella classifica Billboard 200.Il successivo album, Countdown to Extinction, pubblicato nel 1992, bissò il successo commerciale ottenuto da Rust in Peace raggiungendo la seconda posizione sempre nella classifica Billboard 200, il miglior risultato mai ottenuto dai Megadeth Il loro album del 2009, Endgame, debuttò alla nona posizione nella classifica Billboard 200.
Durante la sua carriera quasi trentennale il gruppo ha venduto più di 40 milioni di dischi in tutto il mondo con sei album consecutivi vincitori del disco di platino o multi-platino nei soli Stati Uniti. La band è stata nominata anche undici volte ai Grammy Award nella categoria "Best Metal Performance".
Il loro ultimo album pubblicato è stato TH1RT3EN, pubblicato nel 2011, ma l'anno successivo i Megadeth sono tornati in studio di registrazione annunciando un nuovo album per la primavera del 2013.

questa è una delle band che attendo di più, dave moustaine seppur molto criticato ed amato, e chiaramente uno  dei più importanti artisti metal di fama mondiale, sicuramente sarò sotto il palco durante il loro show.








Ricordo che ancora manca una band da annunciare.


parere personale sul bill:
beh devo dire che non sarebbe male questo bill se non fosse  chiamato "festival" ovvero, ha più le sembianze di un concerto In door degli iron maiden che di un festival, soprattutto per il nome che ha , "Sonisphere", mettendolo a confronto con gli altri paesi purtroppo denoto la mancanza di molte altre band,(7 sole), potevano benissimo farlo di due giorni???, poi anche il prezzo, veramente troppo troppo troppo alto per il valore delle band proposte(eccettosi Iron Maiden e Megadeth), davvero un ladrocinio se si pensa che all'estero non molto lontano da qui (Francia) lo stesso festival con il doppio dei gruppi e una giornata in più costa in tutto 110 euro,  quindi mia impressione è che mancano i fondi economici rispetto agli altri anni, e purtroppo si fanno leva su band di grosso calibro per avere maggiori entrate con il minimo sforzo, apparte la critica al festival ci sarò ugualmente, ma questo  a mio avviso è l'ultimo concerto degli iron maiden che mi vedrò in italia se non cambia qualcosa, soprattutto a livello organizzativo.











6 commenti:

  1. Il primo istinto appena vista la line-up è stato molto rabbioso, perchè si tratta di un furto vero e proprio, il rapporto qualità/prezzo è decisamente poco vantaggioso...per non parlare del confronto con gli altri festival, allora sì che mi girano le palle! I mastodon 2 anni fa mi hanno fatto pena, i megadeth li ho visti l'estate scorsa e mi sono sembrati generosi ma in fase calante (specialmente la voce di Dave), sono curioso di vedere i Ghost... Almeno so che i Maiden faranno uno spettacolo grandioso, perchè sono una band seria, e finalmente riuscirò a vedermeli da sotto palco.
    Quello che non capisco è dove piazzeranno in Italia tutti i gruppi che saranno in tour in Europa quest'estate: Slayer, Scorpions, Twisted Sister, Slipknot, King Diamond... Heineken Jammin Festival?Rock in Idrho? Data singola? o semplicemente non verranno da noi, perchè ormai l'Italia musicalmente (come in tanti altri settori) non conta più niente???
    Ci vediamo a Rho!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo cn cio che hai detto, sembra un anno a "risparmio" spero che la band che aggiungeranno al tba sia una degna del suo nome

      Elimina
    2. Da quanto so è l'organizzazione centrale(che dovrebbe essere inglese) a decidere le band da disporre nelle diverse nazioni, indubbiamente sull'edizione italiana di quest'anno hanno voluto risparmiare, con tutto il rispetto per Voodoo Six e Amphitrium, io e altri speravamo in altre band, ciò non toglie che se deciderò di andarci(per ora è più si che no) seguirò il loro live lo stesso. Quelli di Live Nation Italia hanno detto che aspettavano il via libera dei management prima di fare annunci, ma secondo me prima di farli volevano raggiungere un tot di prevendite e ci sono riusciti. Io ho partecipato all'edizione italiana del 2011 e nonostante un palco messo evidentemente in una posizione sbagliata e i suoni talvolta impostati male, mi sono divertito, ho seguito tutte le band dei 2 giorni e le ho apprezzate(soprattutto Alter Bridge, Slipknot, Rob Zombie e le 2 band headliner: Iron Maiden e Linkin Park). Purtroppo festival come Wacken, Hellfest, Download, MetalCamp e Rock Am Ring ce li sogniamo in Italia, a parte la mancanza di fede nella musica rock e metal degli organizzatori, il pubblico medio italiano si comporta in modo idiota. Sappiamo che c'è ancora una band da annunciare, io spero in una tra Epica, Amaranthe e Halestorm, anche perché è una cosa allucinante che nei festival tenuti in Italia ci siano sempre poche(se non zero) donne(cantanti e musiciste), anche in ambito rock e metal purtroppo vengono sottovalutate. Scusami per il lunghissimo commento, ma avevo tante cose da dire.

      Elimina
    3. hai totalmente ragione alexi, comunque da un ultima mail si vocifera che ad oggi si è superato i 28 mila persone, se annunciano al posto del TBA un altra grande band credo che l'esaurito non sarà molto lontano

      Elimina
    4. Speriamo bene :) riguardo il sold out, spero arrivi almeno tra un mese, visto che devo ancora prendere il biglietto normale(l'area gold so che è già sold out, ma non sarei stato comunque interessato), belli i tempi del Sonisphere Italy 2011 dove mi guadagnai il posto a pochi metri dal palco facendo la fila per diverse ore.

      Elimina
    5. adoro pure io concerti così.
      la passione non si ghettizza ma vabbè dai, ci si vede a rho :) magari una birra te offro

      Elimina